ELENA-App - per videochiamate con anziani

ELENA-App Nonna e nipote

Siamo ProXimo-WSD e abbiamo sviluppato
l’ELENA-App
perché le persone anziane sono spesso sole.

ELENA-App consente ai parenti di anziani o caregiver di visitarli virtualmente senza ostacoli tecnici. Devono solo essere lì.

ELENA-App Google

Il dilemma con la paura degli anziani della nuova tecnologia delle videochiamate.

Sebbene gli anziani siano spesso soli, tendono ad avere paura dell’uso delle nuove opzioni di comunicazione. Evitano i telefoni cellulari / tablet e servizi come WhatsApp, Messenger o Skype perché si sentono sopraffatti sia dalla gestione del dispositivo che dall’uso del software.

Ma voi, come parenti o amici di anziani, semplicemente non potete essere sempre sul posto per visitarli. Per molti parenti, questo porta allo stress e a una coscienza colpevole permanente. E quanto sarebbe bello poterli contattare più spesso tramite videotelefonia.

Videotelefonia senza barriere per visite virtuali da parte di parenti con l’aiuto della ELENA-App.

I parenti possono entrare virtualmente nella stanza in cui si trova il tablet Android della madre, del padre, della nonna o del nonno con una videochiamata tramite il proprio smartphone Android senza l’intervento degli anziani.

La videochiamata viene automaticamente accettata
dall’ELENA-App
. Parenti / amici / caregiver appaiono sullo schermo del tablet e possono farsi sentire.
ELENA-App
lo rende possibile!

È possibile fissare un appuntamento in anticipo o semplicemente chiamare in camera. Una conversazione viene avviata direttamente. Naturalmente, questo non deve essere possibile per tutti. Ogni parente, amico o caregiver deve essere esplicitamente autorizzato nell’app prima.

ELENA-App Nonna e nipote

Tablet sempre attivato, schermo adatto agli anziani con piastrelle enormi e un’elevata tolleranza ai guasti per gli anziani quando si effettuano le proprie videochiamate.

Se l’anziano è abbastanza in forma e disposto a iniziare una videochiamata da solo, allora questo deve essere estremamente facile e senza problemi con
ELENA-App
.
Una mano utile (parente o caregiver, ad e. a.) imposta
l’ELENA-App
e crea un numero limitato di contatti con cui l’anziano vuole parlare frequentemente. Poiché gli anziani spesso vedono male e le capacità motorie possono essere limitate, i contatti sul tablet appaiono come enormi tessere di immagine con la foto della persona interessata. Il riquadro viene semplicemente toccato e la videochiamata si accumula.
Nell’improbabile eventualità che qualcosa vada storto, l’ELENA-App torna alla schermata dei contatti dopo un po ‘di tempo, quindi non c’è stress con il dispositivo. Questo rende
ELENA-App
molto facile da usare e ideale per gli utenti non sicuri.

Autorizzazione per un massimo di 10 contatti per la risposta automatica.
È possibile registrare fino a 10 persone autorizzate per la funzionalità di risposta automatica, in cui l’anziano non ha attivamente bisogno di rispondere alla chiamata. Puoi così fare “una visita virtuale”. Inoltre, è possibile creare una varietà di contatti a cui è consentito comunicare con l’anziano tramite videotelefonia senza funzione di risposta automatica.

ELENA-App 10 Gratis Account pro Pro Plus
Semplicemente fantastico! Posso fare videochiamate con mamma, anche se non riesce a gestire il tablet. Sono molto contenta. Grazie!
Karin B.

Riesco a vedere ed a parlare con mia madre ogni giorno, anche se non possiamo andare a trovarla nella casa di cura a causa del corona-virus. Siamo grati e molto felici, di aver trovato ELENA-App!
Sabine W.

Finalmente qualcosa che é facile da usare.
Günter S.